ASSOCIAZIONE CULTURALE  “I CASTELLACCI DI DANU”

 home chi siamo cosa facciamo a chi news gallery

COSA FACCIAMO

Dalla nascita del nostro gruppo nel Febbraio 2003, data della prima festa celtica, quasi in sordina, siamo cresciuti moltissimo. Sono partiti i primi corsi di danze celtiche (Scozia, Irlanda, Bretagna) che proseguono tuttora con successo, non solo a Monterenzio, ma anche a Ozzano dell'Emilia.
C'è stata una rassegna teatrale molto fornita al teatro Lazzari; si sono tenute feste che si riferivano ad alcune ricorrenze celtiche come: Samhain - il fine anno celtico (vigilia del 31 Ottobre)-, Beltaine (1 Maggio e vigilia) che introduceva alla parte luminosa dell'anno, ed altre legate alla natura e agli astri, come, ad esempio, il Solstizio d'estate (il 21 Giugno).
Come associazione culturale, "I Castellacci di Danu" fanno parte, insieme alla Proloco, al museo L.Fantini e al comune di Monterenzio, del gruppo organizzativo del festival della cultura celtica.
Motivo d'orgoglio sono stati per noi la ricostruzione storica mediante lo spettacolo teatrale sul fiume, l'esibizione di danze in costume eseguite e coreografate adeguatamente per esigenze di spettacolo ed anche la ricostruzione di un insediamento celtico.
Abbiamo curato con particolare attenzione il menù per quello che riguarda gli ingredienti e i metodi di preparazione ed anche i manufatti presentati dagli espositori hanno un riferimento storico

----------------------------------

LE DANZE

Oggigiorno le danze figurative dell'area celtica, Irlanda, Scozia, Bretagna ecc..., hanno il ruolo classico che la danza popolare antica in genere riveste da sempre, quello di riunire le genti. 
Nel passato le danze venivano ballate da poche persone, ad esempio nelle cucine delle fattorie, oppure nei crocicchi delle strade.
Ci sono danze di gruppo che presuppongono spesso la presenza della coppia poiché molte di esse nascono come danze di corteggiamento e di socializzazione; per questo la maggior parte di esse prevede la progressione e lo scambio dei partners.
Oggi la funzione didattica delle scuole da ballo e la tradizione delle famiglie ha fatto rivivere tali danze; tuttora nei pub si continuano a ballare.
Ci sono oltre ai "set dances", le "ceili dances" (danze sotto il tendone), danze meno complesse eseguite in cerchio o a file che hanno il potere di evocare armonia, grazia, unità e piacere nel ballo.
Lo step dance ballato da un singolo/a ballerino/a lo possiamo trovare anche in occasione di concerti.
Le danze più ballate sono i Reels, le Jigs e gli Hornpipes e corrispondono ad omonimi ritmi musicali e stili che possono cambiare a seconda della contea di appartenenza.

I CORSI

Durante l’anno l’Associazione promuove alcuni corsi di danze di derivazione celtica con la presenza di maestro: uno nel periodo gennaio – marzo; uno nel periodo ottobre – dicembre.

PER INFORMAZIONI:
castellaccididanu@gmail.com
Daniella: 349.3474969 Fax 051.929351

SEDE DEI CORSI: - Sala Primavera ARCI
Corso Garibaldi 36, Ozzano dell’Emilia (BO)


ASSOCIAZIONE CULTURALE  “I CASTELLACCI DI DANU” - Tel Daniella 349.3474969 e-mail: castellaccididanu@gmail.com